spennamento…

spennamento…

_PAS1240 NIKON D3S (600mm, f/5.6, 1/1250 sec, ISO900)

fenicottero rosa o fenicottero maggiore (Phoenicopterus roseus Pallas, 1811

Grande uccello acquatico dei Fenicotteriformi, ordine cui appartiene la sola famiglia Fenicotteridi, che comprende 6 specie, tutte ascritte al genere Phoenicopterus; 2 sono diffuse in Africa ed Eurasia, le restanti in America Centrale e Meridionale. Da alcuni autori attribuiti all’ordine Ciconiformi.

Diffusi in tutte le zone temperate e tropicali, escluse quelle dell’Estremo Oriente e dell’Australia. Il f. rosa ha collo e zampe molto lunghi, dita palmate, becco più alto che largo; piumaggio bianco e rosato o rosso, remiganti nere; altezza 1,3-1,4 m, ala lunga 36-42 cm. Migratore e gregario, vive in zone palustri, stagni e lagune prevalentemente costieri; il nido è un cumulo conico di fango. Si nutre di crostacei, molluschi e vegetali raccolti filtrando l’acqua attraverso particolari lamelle presenti all’interno del becco.